Le macchine sottovuoto a campana in vendita sul nostro negozio online per confezionare alimenti crudi e cotti sono sicure e tutte certificate CE, scegli tra i tanti modelli quella adatta al vostro business. Le nostre macchine sottovuoto a campana sono realizzate in resistente acciaio inox, facili da usare e dal design elegante perchè anche l’occhio vuole la sua parte. Nelle macchine confezionatrici a campana il cibo viene inserito in un cestello, poi si chiude il coperchio a tenuta stagna e si aspira via tutta l’aria al suo interno, fornendo quindi il vuoto in tutta la camera e quindi al cibo che solo successivamente viene sigillato con una busta ermetica speciale per il sottovuoto.


Gli alimenti confezionati con il modello di sigillatrice a campana possono durare di più di quelli sigillati con una macchina da esterno, ma perché un cibo sigillato con una macchina a campana dura di più? Perchè nelle macchine ad esterno l’aria non si elimina mai completamente e troveremo trovare sempre una minima quantità di ossigeno che attacca il cibo causandone il rapido deterioramento. Le macchine a campana sono più flessibili in quanto possono funzionare anche come per il vuoto esterno, mentre il contrario non è possibile.


La macchina per il sottovuoto a campana può essere un’ottima scelta anche per l’uso domestico. Le quantità di alimenti da surgelare di un ristorante, bar, albergo, mensa o altra attività di ristorazione sono generalmente ingenti e c’è l’obbligo di garantire la massima igiene e la massima perfezione di conservazione, di conseguenza non è possibile affidarsi a un elettrodomestico qualsiasi ma è necessario investire su una confezionatrice di sottovuoto ad alte prestazioni, affidabile e versatile, che garantisca performance professionali.
Con una macchina per sottovuoto a campana professionale nella cucina della tua attività potrai:

  • Congelare gli ingredienti comprati all’ingrosso a basso costo ottimizzando la percentuale di ricarico;
  • Congelare tutto quello che puoi preparare anticipatamente per sveltire i tempi in cucina; organizzare i freezer in maniera molto più ordinata, sfruttando al meglio lo spazio;